Di fronte la mia palestra di crossfit c’è un distaccamento dell’Università La Sapienza e da una settimana vedo sfilare laureandi con famigliari a seguito tutti rigorosamente vestiti di nero…

Se non sapessi della sede distaccata dell’università, d’istinto avrei pensato  si trattasse di un corteo funebre.

Perché scegliere  il nero per una laurea?

In Italia il nero è il colore dell’eleganza e viene spesso indossato durante le occasioni formali con dei capi impersonali e rigidi ..ma lo voglio urlare a gran voce: Non esiste solo il nero e si può essere eleganti anche senza un tailleur!!!!

Perchè non provare a veicolare la felicità e l’emozione per un evento così gioioso e importante con i colori seguendo il proprio stile?

Oggi vedremo come, pur restando formali, è possibile avere un outfit non scontato, allegro, che parli di te e soprattutto a colori durante la proclamazione della propria laurea.

STILE CLASSICO E TRADIZIONALE

Per una donna dallo stile sobrio e classico sarà perfetto il  tailleur dai colori eleganti e raffinati da abbinare ad una preziosa blusa in seta con cui osare un colore un po’ più brillante dai toni scuri. Puoi optare anche per una classica  gonna a tubo da abbinare ad una giacca non scontata, magari senza revers, stretta in vita o con pence.

Questa donna è un’amante degli abbinamenti che consiglio di ricercare negli accessori, come scarpe (classico decolletè) e cintura sottile con fibbia sobria.

STILE ELEGANTE

La donna dallo stile elegante, prende spunto dalla moda classica ma inserisce sempre un elemento di forte modernità come l’accessorio, la texture o il colore.

Si può pensare ad un tailleur destrutturato e fluido con pantalone palazzo con colori decisi, oppure un outfit in monocolore che gioca con diverse texture e lo rende dinamico e raffinato.

STILE PRATICO

Lo stile androgino per una donna pratica sarà perfetto. Ruba alcuni accessori all’armadio maschile  per rendere originale un tailleur dai colori delicati e freschi.

Se vuoi veramente stupire ti consiglio di optare per una maxi gonna in tulle da abbinare ad una giacca doppiopetto e una calzatura rigorosamente flat e comoda.

STILE CREATIVO

Una donna con questo stile non si farà fermare dalla formalità di questo evento. Bisogna stare attenti a non esagerare soprattutto in alcune facoltà in cui il troppo potrebbe essere controproducente.

Quindi sarà bene bilanciare forme e colori.  Cerca di inserire almeno un elemento classico come il pantalone palazzo o dalla linea dritta e un elemento fortemente creativo come una blusa ricca di dettagli, un accessorio fuori dal comune. Oppure ad integrare in un unico capo entrambe le caratteristiche come ad esempio un pantalone a vita alta con un dettaglio wow sulla zona della cintura o una blusa con maniche oversize.

Non ti risparmiare sul colore ma non c’è bisogno che lo dica io!


STILE MODAIOLO

Se non è di moda o griffato non viene assolutamente preso in considerazione. Ricorda però l’eccessivo e selvaggio sfoggio di loghi è fuori luogo sempre, ma per  questa occasione ancora di più. Non è il caso di veicolare il messaggio che l’apparenza per te conta di più della sostanza.

Quindi punta sulla qualità! Texture preziose e outfit curato nel particolare.

Un tailleur con giacca gioiello o una maxi gonna nei toni dell’oro da abbinare al pacifico blu e ad una borsa griffata ti renderanno la regina dell’evento. E perché no, invece di acconciature elaborate puoi optare per un cappello a tesa larga ( da togliere durante la discussione ovviamente)

STILE ROMANTICO

Non si esce di casa se non si ha indosso almeno un fiocco o un pois. Non può  mancare anche in questa occasione ma con moderazione.

Sono elementi che se inseriti in quantità eccessiva possono essere mal interpretati perché rimandano all’ingenuità e alla frivolezza.

Utilizzali  solo per un capo: una gonna di raffinato pizzo nei colori pastello da abbinare ad una semplice blusa in seta oppure viceversa, una classica gonna plissettata con colori profondi da abbinare ad una camicia con ricami romantici. Immancabile la decolletè nude o cipria.

STILE FEMMINILE E SEDUCENTE

Non possono mancare i tessuti stretch, gli spacchi e il rosso…e quindi bisogna trovare il modo di adattarli ad un ambiente  formale.

Un’ottima soluzione sarà l’abito aderente e accollato (e bene specificarlo) con lo spacco moderato da abbinare ad un sexy calzatura rosso fuoco. Oppure optare per un profondo scollo posteriore da nascondere con una giacca durante l’esposizione e la cerimonia nell’università e sfoggiare con orgoglio durante la festa.

Un’altra soluzione è il pantalone aderente a vita alta che metterà in evidenza con eleganza le tue forme da abbinare ad una blusa dai colori vivaci con una scollatura moderata.

Immancabili i tacchi vertiginosi ma rigorosamente senza plateau.

Hai già pronto l’outfit per questo giorno importante?

A  tutte le giovani donne che si stanno preparando per questo grande momento va il mio più grande in bocca al lupo!

A presto