Sii dignitoso.

“Quando il bell’apparire risponde al calcolo preciso ottenuto dal rispetto delle consuetudini o della propria natura”


Se è vero che l’ immagine riflette ciò che si è in grado di fare, è anche vero che la coerenza del proprio stile naturale conferisce alla persona credibilità e autorevolezza.

Cosa intendo per essere coerenti con il nostro stile naturale?

Mi spiego meglio attraverso un esempio. Sono una consulente d’immagine e ovviamente quando ricevo un cliente nel mio ufficio sono abbigliata in maniera coerente con il mio lavoro. Non mi verrebbe mai in mente di accoglierlo in tuta e scarpe da ginnastica. Il cliente non ritroverebbe la mia professione nella mia immagine. Questa coerenza la ripropongo però anche nel mio privato, per andare a fare la spesa, durante il week end….ma in maniera naturale, non forzata e adattandomi naturalmente alle diverse occasioni, per due motivi:
->Il mio stile rimane lo stesso fuori e dentro l’ufficio perché rispecchia i miei gusti, il mio essere, la mia natura…mi snaturerei se non ne fossi coerente
->Pensa se lo stesso cliente accolto in ufficio, mi incontrasse il giorno dopo in un supermercato e mi vedesse trasandata, sporca…insomma poco dignitosa. Gli procurerei uno “scramble mentale” non da poco e inizierebbe a chiedersi: ma chi è la vera Ilaria? La professionista che ho conosciuto ieri oppure la persona trascurata che sto osservando adesso?

L’essere dignitosi e coerenti con il proprio stile è fondamentale, ci rende unici, riconoscibili e efficaci nella Comunicazione.


Un esempio è Margaret Thatcher, che fu la prima donna a ricoprire l’incarico di primo ministro in Occidente. Ruolo di appannaggio solo maschile fino a quel momento.
La sua coerenza di stile, il suo non aver mutilato la sua femminilità per acquisire autorità l’ha resa simbolo indiscusso di power dressing.
Un power dressing che non ruba i capi dall’armadio maschile ma che mixa linee squadrate e autorevoli di giacche e tessuti rigidi a dettagli femminili come le perle, i cappellini e quelle bluse iper femminili chiuse da un fiocco.

In un mondo in cui presenza maschile è dominate la Thatcher non rinuncia a se stessa e alla sua femminilità in nome di un incarico.

Conoscere il proprio stile ed esserne fieri ci permette di creare degli outfit che, non solo ci fanno stare bene, ma rendono la nostra immagine positivamente persuasiva.

Consiglio: Impara a conoscere il tuo stile  e cerca di esserne coerente. Non cedere alla pigrizia e sii dignitoso sempre…lo devi a te stesso.